Come realizzare una soluzione M2M

Le aziende che desiderano realizzare una soluzione m2m, hanno la possibilità di ottenere enormi potenziali di crescita, ma esse devono considerare attentamente il rischio di fallimento.
E' in gioco la reputazione dell’azienda e l’iter per creare una nuova soluzione è dinamico e complesso. Difficilmente, una sola azienda – anche se grande, o perfino multinazionale - dispone di tutte le competenze necessarie.
La raccolta e l’interpretazione dei requisiti, il disegno dell’architettura, la realizzazione e la gestione delle fasi di installazione e start-up- possono essere affinate solo grazie ai molti anni di esperienza mirata in ogni aspetto.

Ecco alcuni fattori chiave per il successo di una soluzione m2m:



Competenze STRATEGICHE

  • Valutazione dei benefici
  • analisi del ROI


Competenze TECNICHE

  • Progettazione ed analisi delle funzionalità
  • Monitoraggio del mercato e comparazione delle offerte
  • Integrazione forniture di diverse dotazioni e tecnologie
  • Integrazione delle soluzioni con sistemi già in uso
  • Personalizzazioni, aggiornamenti e implementazioni successive
...condizionamento segnali, controllo di processo, misure elettriche, protocolli di comunicazione, algoritmi di calcolo, compressione dei dati, tecnologie di comunicazione wireless, gestione Database, programmazione WEB, gestione GPS, interfaccia cartografica...


Risorse FINANZIARIE



TEMPI




Spesso accade che
  • Il processo è più lungo di quanto ci si aspettava
  • Il vostro gruppo di lavoro non è abbastanza esperto per confrontare, distinguere ed esaminare le offerte di soluzioni dei diversi produttori
  • Servono nuove competenze. E quindi, nuovo personale
  • Si aggiungono nuovi costi per ottenere altre forniture, nuove tecnologie, soluzioni migliori o implementare cambiamenti
  • Si verificano inattese sospensioni dell’attività
  • I costi crescono senza controllo
  • I tempi si allungano
  • Non si ottengono i vantaggi attesi dalla nuova soluzione



ITA
ENG